“Ma che schifo!”. Vanno a un ristorante cinese di Padova, ordinano e quando arriva il cameriere ecco cosa trovano nel piatto. No, non riuscirete davvero a credere ai vostri occhi:

Tutto è successo in Italia, a Padova, in un locale del China Ingross. Il proprietario è stato messo sotto inchiesta dal pm Benedetto Roberti dopo che era stata scoperta carne d’orso tra gli ingredienti serviti. Sì, avete capito bene, i grossi mammiferi che siamo abituati ad ammirare solitamente nei parchi naturali e che sono diventati con gli anni simbolo di tante battaglie ambientaliste.

L’accusa mossa nei confronti dell’uomo è quella di violazione delle norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e prelievo venatorio. In pratica avrebbe ucciso, cucinato e servito le zampe di un orso italiano.

Leave a Reply

*