“È una vergogna!”. A sei anni dalla morte di Sandra Mondaini, la famiglia di filippini adottata insieme a Raimondo Vianello va da Barbara D’Urso. Ma l’intervista scatena la reazione sdegnata del pubblico

a Domenica Live è stat protagonista del ricordo della coppia più amata della tv italiana non gradito però dagli spettatori, che hanno attaccato fortemente la retorica della “tv del dolore” di Barbara D’Urso. Gli attacchi sono arrivati attraverso i social network, in particolare da Twitter, dove il i telespettatori si sono scagliati contro questo genere di tv.

Molti non hanno apprezzato affatto questo tipo di ricordo di una delle coppie più famose e più amate della nostra tv. Un ricordo giudicato troppo lacrimevole ai limiti del trash. Cosa ha scatenato le ire? I racconti dei presunti fenomeni paranormali che, secondo i Magsino, si sarebbero verificati nella casa della coppia, ora abitata da loro. Ma anche la riproposizione del filmato dell’urlo straziante della Mondaini

Leave a Reply

*