“Flirtavano sempre”. A pochi giorni dalla sua scomparsa spunta un particolare inedito su George Michael. Di quell’amicizia speciale si è detto tutto e i maligni hanno provato a insinuare qualcosa. Ora parla una persona che li ha visti da vicino:

Dopo la morte di George Michael i tabloid inglesi stanno rispolverando alcune storie che hanno visto protagonista il cantante. Una di quelle che ha fatto discutere è stata l’amicizia con la principessa Diana. Si è scritto e detto tantissimo in quegli anni ma la loro fu solo una grande amicizia anche se i maligni insinuarono che tra i due ci fosse stato qualcosa di più.

In questi giorni è arrivata una ulteriore conferma: tra Lady D. e George Michael c’è stata solo una grande amicizia, ancorché pervasa da una sottile tensione erotica. Il DailyMail ricorda quando l’ex frontman degli Wham! veniva ospite a pranzo a Kensington Palace, la residenza londinese della principessa di Galles. “Erano grandi amici – racconta Darren McGrady, lo chef di lady Diana -. Lei amava il suo senso dell’umorismo.

Leave a Reply

*