Stendi un asciugamano sul letto o sul divano, svuota bene la vescica e inizia a ”farlo”. Quando senti il bisogno di fare pipì, continua: non è pipì, ma il culmine del gioco erotico più sensuale (e raro) di tutti. Se non hai mai provato è arrivato il momento

Lo hai sempre sentito nominare e lo hai sempre considerato un ”fantasma”. Perché lo squirting, cioè l’eiaculazione femminile è sempre stato, per te, un miraggio. Ma non è affatto così.

Affatto. Non è un mito e si può raggiungere, basta imparare qualche tecnica per sperimentarlo (e mandare in tilt anche il più insensibile degli uomini). Dello squirting è stato detto di tutto: che possono provarlo solo certe donne, che per arrivarci bisogna rinforzare il pavimento pelvico, ma non è affatto vero. La verità è che l’eiaculazione femminile è ”l’emissione” di un liquido trasparente, dall’odore dolce. Il liquido che esce non è molto, solo una piccola quantità, quindi se avete visto qualche film a luci rosse dove la produzione di liquido è esagerata, sappiate che c’è qualcosa di strano, diciamo così.

Leave a Reply

*