“Non mangiatelo”. Bufera sul panettone più famoso (e venduto) d’Italia. Il web in rivolta, caos tra chi attacca e chi difende. Cosa sta succedendo e di che si sta parlando

“Per il nostro panettone avremmo potuto usare tofu tritato, papaya, seitan e alga essiccata…e invece no!”.

Sono bastate queste parole, pronunciate nel nuovo spot natalizio del panettone Motta, a scatenare l’indignazione di centinaia di vegani. Nella pubblicità del celebre panettone milanese vengono presi di mira infatti alcuni degli ingredienti usati per l’alimentazione vegana, posti in contrapposizione con la “ricetta originale” del dolce natalizio, basata invece su prodotti di origine animale come uova e latte. Sui social sono così esplose le reazioni contrariate di centinaia di utenti, rigorosamente vegani, per esser stati, ancora una volta, oggetto di derisione.

15401162_946150098853448_4792145516551966442_n

Leave a Reply

*