Il tuo pene ti fa deprimere e, prima o poi ti farà restare single tanto è rapido a raggiungere l’orgasmo? Basta piangere: c’è la soluzione per regalarle orgasmi da brivido e notti indimenticabili

15055763_922180411250417_4809914795939215624_n

Tutto merito di una app di nome Pea che promette di risolvere per sempre l’imbarazzante problema: a crearla, come riportato sulle pagine del Daily Star, è un giovane 23enne di nome Brennen Belich che ha sperimentato in prima persona i disagi provocati dall’eiaculazione precoce, decidendo poi di passare al contrattacco.
Una volta installata sul proprio telefono, Pea spiega all’utente come migliorarsi attraverso gli esercizi di kegel (contrazioni volontarie attuate per esercitare i muscoli del pavimento pelvico), il controllo dell’erezione e un allenamento basato sulla masturbazione. Tre i livelli di difficoltà offerti dall’app, così da constatare giorno dopo giorno i propri progressi.

Leave a Reply

*