Scandalo ad alta quota. Calze a rete, foto porno, spogliarelli: atmosfera hot nella cabina di comando all’insaputa dei passeggeri del volo. Una storia incredibile

14915300_915924838542641_6799142423340113328_n

Una serie di selfie a luci rosse fatti probabilmente con l’intenzione di scherzare un po’, senza secondi fini. E che però sono costati parecchio cari all’autore, un pilota di aerei inglese che lavora per la Britisch Airways. Immagini davvero strampalate, che mostrano il comandante del volo impegnato a scattarsi foto mentre indossa calze a rete da donna, con i piedi sui comandi del mezzo e senza cintura di sicura ben stretta intorno alla vita. Insomma, una serie di violazioni delle regole quasi infinita, rafforzata dal fatto che analizzando gli scatti pare proprio che l’uomo, Colin Glover, non si trovasse impegnato in una simulazione bensì a bordo di un volo vero e proprio, con passeggeri che avevano affidato la loro vita proprio al protagonista dello scandalo.

aereo2

Leave a Reply

*